Home page
English | 
 

| Cerca     
 

 
Responsabilità sociale    Clienti    Investimenti socialmente responsabili

A  A  A  |    Vota   |       |  Feed rss UBIbanca  |  

 
Pagina aggiornata al 23/11/2017 15:55:29

   
 

 

TOOLBOX

CalendarioContatti
ComunicatiBilanci
PresentazioniArchivio
RSSAlert

 

Investimenti socialmente responsabili

I Social Bond di UBI Comunità sono prestiti obbligazionari - emessi dalla Capogruppo UBI Banca e dalle Banche del Gruppo - che offrono ai sottoscrittori l’opportunità di ottenere un ritorno sull’investimento, in linea con i tassi offerti dalla banca rispetto ad analoghi investimenti, sostenendo nel contempo iniziative ad alto impatto e valore sociale, promosse da soggetti pubblici e privati del territorio. La Banca emittente infatti devolve parte dell’importo raccolto a supporto delle iniziative per cui i prestiti vengono emessi oppure utilizza l’importo per l’erogazione di finanziamenti.

 
 
 



UBI Pramerica - la SGR del Gruppo - ha creato un’offerta di fondi che investono in società scelte all’interno di un universo investibile selezionato da E. Capital Partners (società di consulenza indipendente, tra le principali in Europa per la finanza etica) sulla base di criteri di:

  • esclusione di società coinvolte nella produzione e/o commercio di armi, materiale pornografico, contraccettivi, alcolici, tabacco ed altri prodotti lesivi della salute, nella promozione e nell’esercizio del gioco d’azzardo, nella realizzazione di impianti per la produzione di energia nucleare, nella ricerca, nello sviluppo o nella produzione di OGM;

  • inclusione di società che realizzano performance sociali ed ambientali di rilievo, che dimostrano attenzione per lo sviluppo sostenibile e il rispetto dei diritti umani e che adottano regole di governance chiare e trasparenti.

Nel 2015 UBI Pramerica ha ampliato l’offerta di fondi gestiti secondo criteri etici, sociali e ambientali, aggiungendo al fondo UBI Pramerica Azionario Etico il nuovo fondo UBI Pramerica Obbligazionario Euro Corporate Etico (lanciato a marzo 2015) e la Sicav Social 4 Future (lanciata a dicembre 2015).