Home page
English | 
 

| Cerca     
 

 
Sala Stampa     Comunicati non price sensitive    I servizi di Mobile Banking di UBI Banca

A  A  A  |    Vota   |       |  Feed rss UBIbanca  |  

 
Pagina aggiornata al 23/11/2017 15:55:29

   
 

TOOLBOX

CalendarioContatti
ComunicatiBilanci
PresentazioniArchivio
RSSAlert

 
Sala stampa

Comunicati non price sensitive    I servizi di Mobile Banking di UBI Banca

 

 


Milano, 10 marzo 2015 - "Il mondo è cambiato: i nostri clienti sempre di più pretendono semplicità e velocità  soprattutto nei contesti, come quello dei servizi bancari, che vengono percepiti come scarsamente innovativi" - afferma Elisabeth Rizzoti, responsabile Canali Diretti e Comunicazione di UBI Banca - "Lo smartphone, che ci accompagna in ogni momento della nostra vita, sta radicalmente cambiando comportamenti delle persone, ed in particolare i comportamenti d’acquisto.

Con questo innovativo servizio di trasferimento fondi tra persone, UBI Banca intende proporre ai propri clienti una esperienza completamente innovativa, semplice ed immediata come un messaggio whatsapp, mantenendo le caratteristiche di sicurezza di un tradizionale bonifico".



 

 

 


UBIPay è il set di applicazioni di moneta elettronica di UBI Banca destinato a semplificare la vita di tutti i giorni, rendendo semplici e disponibili su smartphone servizi sino ad oggi fruibili tramite contanti, carte di pagamento e home banking.

 

Con “Invio denaro con Jiffy” UBI è la prima banca in Italia a rendere facile come inviare un messaggio da smartphone  il trasferimento di fondi tra persone.
Utile tra amici per fare un regalo o dividere il conto di una cena, così come in famiglia ad esempio per inviare in pochi istanti la “paghetta” al figlio, la nuova applicazione è semplice come un SMS e intuitiva come una app.  Opera in tempo reale e conserva  la sicurezza di un bonifico bancario.

 

Grazie a “Pago Contactless” viene semplificato il pagamento in negozio: non occorrerà più consegnare la carta di credito o il bancomat al commerciante, ma sarà direttamente il cliente ad appoggiare lo smartphone al POS del negozio, proseguendo poi come di consueto. In più, per pagamenti inferiori ai 25 euro non sarà necessario digitare il PIN né firmare lo scontrino.

 

Attraverso il servizio “Portafoglio Carte” MasterPass lo smartphone diventa un portafoglio virtuale in cui inserire una o più carte di pagamento: carte di credito, carte bancomat, carte prepagate.

La funzione abilita a fare acquisti online senza la necessità di inserire ogni volta i dati delle carte di pagamento e senza digitare gli indirizzi di consegna e fatturazione.